martedì 22 gen 2019
HomeBancarioBird & Bird nel finanziamento di un impianto di depurazione con MedioCredito e Intesa

Bird & Bird nel finanziamento di un impianto di depurazione con MedioCredito e Intesa

Bird & Bird nel finanziamento di un impianto di depurazione con MedioCredito e Intesa

Bird & Bird ha svolto il ruolo di deal counsel nell’operazione di finanziamento dei lavori di ammodernamento e ristrutturazione dell’impianto di depurazione delle acque reflue urbane in Toscana gestito dalla Aquapur Multiservizi.

In una prima fase, i legali di Bird & Bird hanno prestato la propria assistenza e consulenza legale per la strutturazione ed espletamento sia della procedura di gara a evidenza pubblica volta alla selezione degli istituti finanziatori sia della procedura di gara a evidenza pubblica volta alla selezione dell’appaltatore che eseguirà i lavori di ammodernamento dell’impianto di depurazione.

Aggiudicatario della gara per la selezione degli istituti finanziatori quale migliore offerente è stato il pool costituito da MedioCredito Italiano e Intesa Sanpalo. Il finanziamento, di circa 14 milioni, è volto a sostenere l’investimento di Aquapur Multiservizi per l’ammodernamento dell’impianto di depurazione con l’obiettivo di sensibilmente incrementare le performance dell’impianto a beneficio, tra l’altro, dell’intero polo industriale fruitore del servizio di depurazione delle acque reflue.

Nella seconda fase, Bird & Bird e lo studio legale Guzzetti (entrambi quali legali delle banche) hanno gestito la negoziazione e la sottoscrizione della documentazione finanziaria nel rispetto dei requisiti posti a base di gara nella selezione degli istituti finanziatori.

Il partner Pierpaolo Mastromarini (nella foto), responsabile dell’operazione, ha agito con un team guidato dall’associate Daniele Pompei che, nel ruolo di project manager, ha gestito l’intera operazione, supervisionando lo svolgimento delle gare, coordinando gli altri consulenti coinvolti e occupandosi della redazione e predisposizione della documentazione finanziaria, supportato dal trainee Vincenzo Giorgio. Il partner Simone Cadeddu e gli associate Jacopo Nardelli e Alfredo Cincotti hanno seguito e curato gli aspetti di natura regolamentare e amministrativa delle procedure di gara. Lo studio legale Guzzetti ha agito con il partner Paolo Guzzetti.

 

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.