Ashurst con DPE nel rifinanziamento del Gruppo Pharmazell

Ashurst ha assistito DPE Deutsche Private Equity in relazione al rifinanziamento del debito del Gruppo Pharmazell, produttore di principi attivi per l’industria farmaceutica con sedi operative in Germania, Italia, India e Svizzera.

Il nuovo finanziamento, erogato da un pool di banche guidato da UniCredit e finalizzato al rimborso dei prestiti esistenti, include tra i beneficiari Farmabios S.p.A., la controllata italiana del Gruppo Pharmazell.

Ashurst ha fornito consulenza in relazione a tutti gli aspetti di diritto italiano dell’operazione, con particolare riferimento alle tematiche bancarie, societarie e fiscali.

Il team, guidato da Mario Lisanti (nella foto), head of banking and finance in Italia, ha incluso il counsel Fabio Balza (Tax), Domenico Petrone (senior associate) e Gloria Vigilante (trainee).

L’assistenza in relazione agli aspetti di diritto tedesco è stata fornita dal team Ashurst di Monaco, guidato dal partner Bernd Egbers e dalla counsel Christiane Bestgen, coadiuvati dagli associate Ralf Stenger e Philipp Hogrefe e dalla transaction manager Anna Zoth.

Latham & Watkins ha assistito Unicredit e il pool di banche finanziatrici in relazione agli aspetti di diritto italiano e tedesco dell’operazione con un team guidato dai partner Marcello Bragliani e Alexandra Hagelüken e composto dal counsel Sibylle Münch e dagli associates Alessia De Coppi, Erika Brini Raimondi, Massimiliano Arrigo e Rafal Szala.

Ashurst con DPE nel rifinanziamento del Gruppo Pharmazell

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram