Ashurst e Clifford Chance nel finanziamento da 500 milioni di Campari

Ashurst e Clifford Chance hanno assistito rispettivamente Davide Campari – Milano S.p.A. e le banche finanziatrici in relazione ad un finanziamento “term loan” pari ad euro 250 milioni e ad un finanziamento “revolving” di pari ammontare, entrambi con scadenza a 5 anni, concessi da Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit. Il “term loan” è finalizzato al rimborso anticipato del finanziamento esistente tra la società e le medesime banche finanziatrici, mentre la linea “revolving” servirà a supportare l’attività d’impresa della società.

Il team di Ashurst che ha assistito Campari è composto dal banking partner Mario Lisanti, coadiuvato dal senior associate Gian Luca Coggiola (nella foto a sinistra) e dal trainee Alessandro Generali, e dal counsel Fabio Balza per gli aspetti fiscali.

Le banche finanziatrici sono state assistite da Clifford Chance, con un team guidato dal partner Ferdinando Poscio del dipartimento Finance & Capital Markets, coadiuvato dal senior associate Pasquale Bifulco (nella foto a destra) e da Francesco De Micheli.

Ashurst e Clifford Chance nel finanziamento da 500 milioni di Campari

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram