Arbitrato via Solferino, la competenza è italiana ma il contratto è valido

Nella serata del 26 maggio, la Camera Arbitrale di Milano, in riferimento al contenzioso sull’operazione che nel 2013 ha portato alla vendita del complesso immobiliare di Via Solferino, ha comunicato a Rcs e alle parti la pronuncia, da parte del Tribunale Arbitrale di un lodo parziale e non definitivo e di contestuale ordinanza istruttoria.

Gli arbitri Enzo Roppo, Renato Rodorf e Vincenzo Mariconda hanno deciso che la causa resterà in Italia (contrariamente a quanto richiesto dall’acquirente che voleva portare la questione negli Usa), il contratto di vendita a Blackstone era valido ma che potrebbe essere previsto un risarcimento per Rcs.

Questa sorta di pre-sentenza ha definito tre punti fondamentali della controversia.  Il Tribunale Arbitrale ha affermato la propria competenza a decidere sulle domande di Rcs, incluse quelle risarcitorie, respingendo tutte le relative eccezioni pregiudiziali e preliminari sollevate dall’acquirente. Inoltre, ha escluso l’invalidità dei contratti con cui è stata conclusa l’operazione e ha rilevato che il comportamento dell’acquirente potrebbe dare luogo al risarcimento del danno in favore di Rcs disponendo due consulenze tecniche per accertare le condizioni in cui si trovava Rcs nel 2013, nonché il valore di mercato dell’Immobile.

Rcs nella vicenda è affiancata dallo studio BonelliErede e in particolare da Sergio Erede, Laura Salvaneschi e Riccardo Bordi. Per Blackstone sono impegnati i name partner della super boutique Gatti Pavesi Bianchi, Francesco Gatti e Carlo Pavesi.

La partita è ancora aperta.

Arbitrato via Solferino, la competenza è italiana ma il contratto è valido

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Scrivi un Commento

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram