Antitrust: Borocci, consumatori, antitrust e democrazia

Sabrina Borocci, partner dello Studio Hogan Lovells, si è interrogata sul reale ruolo del consumer welfare nelle politiche di concorrenza europee, in occasione della XIII edizione del Convegno Antitrust tra diritto nazionale e diritto dell’Unione Europea, organizzato da Rucellai & Raffaelli a Treviso, presso la Casa dei Carraresi.

Benché la retorica del consumer welfare costituisca un leitmotif delle decisioni antitrust europee, Borocci sottolinea l’esistenza di una distonia fra gli intenti dichiarati di politica antitrust e l’applicazione dei principi ai casi concreti.

Sono poche le decisioni in cui il principio di protezione dei consumatori abbia giocato un ruolo dirimente: l’esempio emblematico della recente fusione fra Essilor e Luxottica, rispetto alla quale era stata espressa grande preoccupazione per le implicazioni sul benessere dei consumatori, si è concluso con una piena autorizzazione.

Secondo Borocci, il consumer welfare dovrebbe primeggiare tra gli obiettivi del diritto della concorrenza europeo, orientando le pronunce degli organi europei, e non ricoprire una valenza di mero principio.

Maggiore attenzione dunque, conclude, dovrebbe essere dedicata al valore della concorrenza in quanto tale e alla “rivalità”, che – se preservata – protegge tanto i valori tipici del diritto della concorrenza quanto il benessere dei consumatori.

Le regole di concorrenza, in quest’ottica, dovrebbero poter contribuire al mantenimento di un maggiore livello di eguaglianza sociale.

Antitrust: Borocci, consumatori, antitrust e democrazia

rosailaria iaquinta

Scrivi un Commento

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram