Allen & Overy e BonelliErede nel bond Bpm sottoscritto da Bei

Allen & Overy e BonelliErede hanno prestato assistenza nell’emissione da parte di Banco Bpm di un covered bond interamente sottoscritto dalla Banca europea per gli investimenti (Bei), per un ammontare pari a 500 milioni di euro. I proventi derivanti dalla sottoscrizione del covered bond saranno utilizzati da Banco Bpm per concedere liquidità a piccole e medie imprese e aziende mid-cap al fine di favorirne lo sviluppo.

Allen & Overy ha assistito Banco Bpm, in qualità di drafting counsel, con un team diretto dal partner Stefano Sennhauser e dal counsel Pietro Bellone (nella foto a sinistra), con il supporto dell’associate Erik Negretto e del trainee Pietro Milanesi. Il partner Francesco Guelfi e il counsel Michele Milanese hanno curato i profili fiscali dell’operazione.

I partner Giuseppe Rumi del focus team banche e Antonio La Porta (nella foto a destra) del focus team capital markets di BonelliErede, coadiuvati dall’associate Paolo Invincibile e da Marco Cattani, hanno assistito Bei nella negoziazione della documentazione dell’emissione e nella redazione dell’accordo relativo alle modalità di impiego della liquidità messa a disposizione dall’istituzione europea.

Allen & Overy e BonelliErede nel bond Bpm sottoscritto da Bei

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram