Antitrust: BonelliErede vince con Adecco Formazione all’Agcm

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) ha concluso il procedimento istruttorio I/822, accertando l’esistenza di un’intesa illecita posta in essere da alcune aziende fornitrici di servizi integrati di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro volta ad alterare gli esiti di aggiudicazione della gara indetta da Consip nel dicembre 2015 per l’affidamento della gestione integrata di tali servizi per quanto riguarda le pubbliche amministrazioni.
Alla luce di una complessa attività istruttoria, durata oltre un anno e mezzo, l’Agcm ha escluso dall’illecito Adecco Formazione che, nella sua veste di società mandante di uno dei tre raggruppamenti temporanei di impresa (rti) che risultano aver presentato offerte a scacchiera, è risultata non essere a conoscenza delle condotte anticoncorrenziali ascritte alla società mandataria del RTI.

BonelliErede ha affiancato Adecco Formazione nell’ambito del procedimento dinanzi all’Agcm, con un team coordinato da Maurizio Pappalardo e composto dall’associate Jacopo De Luca e dal trainee Tommaso Olivieri.

Il provvedimento finale ha invece sanzionato le società mandatarie dei tre raggruppamenti temporanei di impresa che risultano aver presentato offerte a scacchiera per un totale di oltre 3 milioni di euro.

Antitrust: BonelliErede vince con Adecco Formazione all’Agcm

redazione@lcpublishinggroup.it

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram