giovedì 21 giu 2018
HomeAmministrativoSza vince al Tar Milano per MM

Sza vince al Tar Milano per MM

Sza vince al Tar Milano per MM

SZA, con un team guidato dal partner del dipartimento di diritto amministrativo Danilo Tassan Mazzocco (in foto), con i senior associates Federica Fischetti e Alfonso Polillo, ha ottenuto dal TAR Milano con la sentenza 1224/18 la conferma della legittimità della procedura di affidamento dell’appalto integrato per la progettazione e la realizzazione del prolungamento della linea M1 da Sesto San Giovanni a Monza.

Si tratta di un’opera di interesse strategico non solo per la città di Milano ma per tutto il territorio limitrofo e che consentirà un collegamento diretto con l’autostrada A4, la superstrada 36 proveniente da Monza e Lecco, la tangenziale Nord di Milano e la città di Monza, collegamento, questo, essenziale per l’intera area metropolitana milanese oltre che per i comuni limitrofi.

Più esattamente il contenzioso riguardava la procedura di interpello ex art. 140 del D.Lgs. 163/2006 svolta a seguito della risoluzione del contratto con l’originario aggiudicatario, e vedeva contrapposti MM, difesa da SZA, contro il Consorzio Integra (subentrato nel settore delle costruzioni e dei servizi al colosso delle cooperative CCC).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.