Zambelli si mette in proprio e lancia Zambelli & Partners

Focus: diritto del lavoro. Il mercato registra la nascita di una “nuova” insegna che porta in dote trent’anni di attività nel settore. Il protagonista dell’iniziativa è Angelo Zambelli che, secondo quanto Legalcommunity può anticipare, esce da Grimaldi per dare il via a Zambelli & Partners.

Zambelli, classe ’62, avvocato dal 1992 e cassazionista dal 2004, ha mosso i primi passi nella professione nello studio Toffoletto. Undici anni (quasi dodici) dopo i quali, a fine 1998, è approdato in Carnelutti. Un’esperienza durata sette anni da cui poi si è affrancato per fondare LabLaw assieme a Luca Failla e Francesco Rotondi.

Qui è rimasto tre anni, ovvero fino a quando ha deciso di unire le forze al team che Bruno Gattai stava costruendo attorno al brand americano Dewey & LeBoeuf.

Poi, nel 2012 è cominciata l’avventura in Grimaldi Studio legale dove ha operato, assieme al suo storico team, negli ultimi 10 anni. Al suo nome si lega una delle practice labour più apprezzate dal mercato. Sempre in prima linea sui grandi deal. Punto di riferimento per il settore.

In Grimaldi, oltre a essere responsabile del Dipartimento di Diritto del Lavoro e delle Relazioni Industriali, è stato componente del comex e dopo la recente riforma della governance (si veda il numero 167 di MAG) membro del comitato consultivo dello studio guidato da Francesco Sciaudone.

Assieme a Zambelli, sempre secondo quanto risulta a Legalcommunity, ci dovrebbero essere anche gli avvocati e soci Barbara Grasselli e Alberto Testi. Nella sua carriera ha maturato un’elevata competenza nel diritto del lavoro, nelle relazioni industriali, nelle problematiche tipiche dei contratti d’agenzia e nelle controversie giuslavoristiche. Possiede una profonda esperienza nella progettazione e realizzazione di operazioni di finanza straordinaria e di piani di ristrutturazione e riorganizzazione.

È anche socio di AGI (Associazione Giuslavoristi Italiani), membro di AIDP (Associazione Italiana per la Direzione del Personale) e di EELA (European Employment Lawyers Association). È rappresentante per l’Italia di ELA (Employment Law Alliance), membro di ABA (American Bar Association) e IBA (International Bar Association).

Zambelli si mette in proprio e lancia Zambelli & Partners

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group S.p.A. lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram