sabato 23 gen 2021
HomeCorporate M&AWhite&Case con De’Longhi nell’acquisizione di Capital Brands

White&Case con De’Longhi nell’acquisizione di Capital Brands

White&Case con De’Longhi nell’acquisizione di Capital Brands

Lo studio legale internazionale White & Case ha assistito il gruppo De’ Longhi nell’accordo per l’acquisizione dell’intero capitale sociale di Capital Brands Holdings, holding del gruppo statunitense Capital Brands attivo nel segmento dei personal blenders con i marchi Nutribullet e Magic Bullet, a fronte di un corrispettivo previsto pari a circa 420 milioni di dollari. Il closing dell’operazione è previsto entro la fine del 2020.

Il team di White & Case che ha assistito il gruppo De’ Longhi in relazione agli aspetti M&A dell’operazione ha compreso i partner Michael Immordino (nella foto, Milano e Londra) e Ferigo Foscari (Milano) insieme all’associate Caitlin Powell Gimpel (Milano e Chicago) e agli associate Nicolò Miglio, Lorenza Fici e Nicole Paccara (tutti di Milano). Gli aspetti antitrust dell’operazione sono stati curati da un team che ha compreso i soci Mark Powell, Axel Schulz (entrambi di Bruxelles) e Rebecca Farrington (Washington DC), insieme agli associate Tommaso Poli (Bruxelles) e Daniel Rosenthal (Washington DC). Gli aspetti Employment & Benefits dell’operazione sono stati curati dalla partner Victoria Rosamond insieme all’associate Arian Mossanenzadeh (entrambi di New York).

Hanno contribuito all’operazione anche i legali interni di De’Longhi con un team guidato dal general counsel Marco Piccitto insieme a Paolo Pellizzari.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.