venerdì 04 dic 2020
HomeInternational Capital MarketsWHITE & CASE NEL BOND DA 6 MILIONI DI SIGIT

WHITE & CASE NEL BOND DA 6 MILIONI DI SIGIT

WHITE & CASE NEL BOND DA 6 MILIONI DI SIGIT

Lo studio legale White & Case ha assistito Banca Nazionale del Lavoro, in qualità di arranger e sottoscrittore, e BNP Paribas Investment Partners SGR, che ha agito per conto di BNP PARIBAS BOND ITALIA PMI, in qualità di sottoscrittore, in relazione alla strutturazione e al collocamento del prestito obbligazionario denominato «SIGIT Tasso Fisso 6,25% 2019» per un ammontare di 6 milioni con scadenza 2019 e cedola del 6,25%, emesso da SIGIT, una società non quotata attiva nei settori automotive e appliance, nonché in relazione alla relativa ammissione alla negoziazione sul Segmento Professionale del mercato ExtraMOT.

Si tratta della prima operazione del nuovo fondo di investimento, costituito dal gruppo BNP Paribas, il cui patrimonio sarà investito prevalentemente in obbligazioni emesse da PMI italiane. Il team di White & Case, che ha fornito assistenza sia in relazione al progetto, sia all’operazione, è stato coordinato dai partner Paola Leocani (nella foto) e Iacopo Canino insieme agli associate Ilaria Casciere, Cristiano Martinez e Lorenzo Colombi Manzi.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.