White & Case con Angelini Pharma nell’acquisizione di Arvelle Therapeutics

Angelini Pharma – azienda farmaceutica internazionale di proprietà di Angelini Holding – e Arvelle Therapeutics – società biofarmaceutica con sede in Svizzera, focalizzata sullo sviluppo di trattamenti innovativi destinati a pazienti affetti da disturbi del SNC – hanno annunciato oggi di aver concluso un accordo in base al quale Angelini Pharma acquisirà Arvelle Therapeutics nell’ambito di una transazione basata su una valutazione complessiva aggregata fino a un massimo di 960 milioni di dollari. Subito dopo l’approvazione regolatoria verranno versati 610 milioni; successivamente – e al raggiungimento di specifici obiettivi di fatturato – verranno pagati altri 350 milioni .

Per Arvelle svolge il ruolo di advisor finanziario unico Centerview Partners UK LLP, mentre hanno il ruolo di consulenti legali Sidley Austin LLP e NautaDutilh NV. Per Angelini Pharma ha svolto il ruolo di consulente legale White & Case (Europe) LLP, con il supporto di KPMG per la due diligence Tax & Accounting.

In seguito all’acquisizione di Arvelle Therapeutics da parte di Angelini Pharma, quest’ultima diventerà la licenziataria esclusiva della commercializzazione di cenobamato nell’Unione Europea e in altri Paesi dello Spazio Economico Europeo (Svizzera e Regno Unito). Angelini prevede di lanciare cenobamato dopo aver ricevuto l’approvazione dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA, European Medicines Agency), prevista per il 2021.

Il team legale interno di Angelini è stato guidato dal General Counsel Enza Maria Cristina Onnis.

White & Case ha assistito Angelini per gli aspetti di M&A, antitrust, fiscali e di proprietà intellettuale dell’operazione, con un team composto da i partner Ferigo Foscari, Leonardo Graffi e Tommaso Tosi (dell’ufficio di Milano), Peita Menon (dell’ufficio di Londra), Axel Schulz e Alexandra Rogers (dell’ufficio di Bruxelles), Justus Herrlinger (dell’ufficio di Amburgo), Andres Liivak, Farhad Jalinous e Keith Schomig (dell’ufficio di New York) e Charles Larsen (dell’ufficio di Boston) insieme agli associate Sara Scapin, Niccolò Miglio, Nicole Paccara e Olga Primiani (dell’ufficio di Milano), Elizabeth Emerson (dell’ufficio di Londra), Iakovos Sarmas (dell’ufficio di Bruxelles) Louisa Maier-Witt (dell’ufficio di Amburgo).

White & Case con Angelini Pharma nell’acquisizione di Arvelle Therapeutics

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram