sabato 05 dic 2020
HomeCorporate M&AUghi e Nunziante, Chiomenti e Nctm nel deal Dantherm-Master Climate

Ughi e Nunziante, Chiomenti e Nctm nel deal Dantherm-Master Climate

Ughi e Nunziante, Chiomenti e Nctm nel deal Dantherm-Master Climate

Il gruppo danese Dantherm, attivo di mercato nel settore energy-efficient climate control solutions, ha completato l’acquisizione del gruppo Master Climate Solutions Group, player mondiale nel settore della produzione di attrezzature portatili per riscaldamento, deumidificazione e ventilazione, titolare dei marchi Master, MCS e Remington.

Il closing per l’Italia ha riguardato MCS Italy Spa, cuore del gruppo per quanto riguarda l’ingegneria e la produzione, e per la Polonia la società MCS Central Europe. L’operazione ha riguardato altresì le controllate MCS Russia e MCS China.

Dantherm è stata assistita dallo studio di Copenaghen Gorrissen Federspiel, con il socio Tobias Linde e gli associate Caroline Boysen e Peter Qvist e per il diritto italiano da Ughi e Nunziante, con i soci Fiorella Alvino (nella foto) e Michael Kirkham, il counsel Fabio Liguori e l’associate Alida Brancato, mentre per il diritto polacco ha agito lo studio So?tysi?ski Kawecki & Szl?zak con un team guidato dal partner ?ukasz Berak, dal senior counsel Borys Sawicki e l’associate Mateusz Blocher.

Per la parte italiana, i venditori, che includevano Alcedo Sgr, sono stati assistiti da Chiomenti, con il socio Roberto Ghio e gli associate Mario Pelli Cattaneo, Marco Pagani e Matteo Colavolpe. L’operazione è stata finanziata da Danske Bank, assistita per il diritto danese da Plesner e per il diritto italiano da Nctm con un team guidato da Federico Manili e Giorgio Telarico e con la collaborazione di Martina Marmo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.