giovedì 26 nov 2020
HomeInternational Capital MarketsTutti gli studi nell’Opsc e nel contestuale bond HY di Lecta

Tutti gli studi nell’Opsc e nel contestuale bond HY di Lecta

Tutti gli studi nell’Opsc e nel contestuale bond HY di Lecta

Lecta, azienda europea attiva nella produzione e distribuzione di carte speciali con stabilimenti in Italia, Spagna e Francia e parte del portafoglio di Cvc, ha concluso un’emissione obbligazionaria “High Yield” a tasso variabile da 225 milioni di euro con scadenza 2022 e a tasso fisso da 375 milioni di euro con scadenza 2023. 100,1 milioni delle obbligazioni a tasso variabile sono state emesse nel contesto dell’offerta pubblica di scambio rivolta agli attuali possessori di 390 milioni di obbligazioni a tasso variabile di Lecta con scadenza 2018.

La nuova emissione e l’offerta pubblica di scambio sono state lanciate nell’ambito del rifinanziamento del debito del gruppo ed includono anche la negoziazione di una nuova linea di credito revolving super senior da 65 milioni.

Lecta è stata assistita dallo studio Shearman & Sterling, con un team composto dal partner Jacques McChesney e dagli associate Arthur Ravignon ed Elena Dzhurova, in relazione, inter alia, agli aspetti di diritto statunitense e inglese.

Latham & Watkins ha assistito gli initial purchasers dell’emissione obbligazionaria Deutsche Bank, Credit Suisse, Unicredit e Bbva, e i dealer managers dell’offerta publica di scambio Deutsche Bank, e Credit Suisse per gli aspetti di diritto statunitense ed inglese con un team formato dai partner Jeff Lawlis (nella foto), Ignacio Pallarés, Jordi Domínguez e Jocelyn Noll, e dagli associate Aaron Franklin, Gulsah Ekiz, Taylor Mullings, Joseph Nance e Aaron Bernstein.

L’ufficio di Londra di Clifford Chance ha assistito le banche in relazione alla revolving credit facility per gli aspetti di diritto inglese mentre l’ufficio di Milano dello studio, con un team composto dal socio Ferdinando Poscio, dal senior associate Pasquale Bifulco e dalla trainee Federica Coscia, nonché, per quanto attiene agli aspetti relativi all’emissione obbligazionaria, dal counsel Massimiliano Bianchi, ha prestato la propria assistenza con riferimento agli aspetti di diritto italiano connessi a tale linea di credito.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.