venerdì 27 nov 2020
HomeCorporate M&ATutti gli studi coinvolti nell’acquisizione di Sisal da parte di Cvc

Tutti gli studi coinvolti nell’acquisizione di Sisal da parte di Cvc

Tutti gli studi coinvolti nell’acquisizione di Sisal da parte di Cvc

Perfezionata l’operazione di acquisizione di Sisal Group da parte Cvc Capital Partners annunciata lo scorso maggio. I fondi gestiti da Cvc Capital Partners hanno acquisito il 100% del capitale dell’operatore per giochi e servizi di pagamento dai fondi gestiti da Apax Partners, Permira e Clessidra. Sisal è l’operatore principale del mercato italiano del gaming e il primo operatore per servizi di pagamento. Fondata nel 1946, Sisal è stata la prima società italiana attiva nel settore del gaming su Licenza Governativa. Attraverso la sua rete capillare, costituita da 45.000 punti vendita, la società offre al pubblico oltre 500 servizi di pagamento. Sisal dà lavoro a circa 2000 persone. Cvc vanta un’esperienza consolidata nel settore del gaming grazie ai suoi investimenti strategici in Sky Bet (UK), Tipico (Germania) così come al precedente investimento in William Hill.

Latham & Watkins ha assistito Cvc con un team guidato da Stefano Sciolla e Antonio Coletti e composto da Giovanni Spedicato, Guido Bartolomei, Nicolò Ascione, Andrea Stincardini, Giovanna Garbarino e Luca Maranetto per gli aspetti di diritto societario, da Cesare Milani per gli aspetti di diritto amministrativo, da Marcello Bragliani, Jay Sadanandan, Jocelyn Seitzman, Gabriele Pavanello e Federico Maria Imbriani per gli aspetti di diritto finanziario; lo studio Annunziata e Conso ha curato gli aspetti regolamentari connessi all’operazione.

Facchini Rossi & Soci ha assistito Cvc per gli aspetti fiscali dell’operazione con un team composto da Luca RossiMarina Ampolilla, Giancarlo Lapecorella (socio), Laura Golinelli (associate) e Valentina Buzzi (associate). Legance – Avvocati Associati ha assistito Apax Partners, Permira e Clessidra con un team guidato dal partner Filippo Troisi (nella foto) e composto dal senior counsel Alberto Vaudano e dagli associate Andrea Sorace e Antonio Garramone per gli aspetti di diritto societario e dal partner Luca Autuori e dalla senior associate Beatrice Zilio per gli aspetti di diritto finanziario.

Maisto e Associati ha assistito i venditori per gli aspetti fiscali dell’operazione con un team guidato dal partner Marco Valdonio.

Di Tanno ha assistito Apax Partners per gli aspetti fiscali con un team composto dal partner Fabio Brunelli e dall’associate Carlo Curti.

Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners ha assistito i top manager di Sisal in relazione alla vendita delle loro partecipazioni e successivo reinvestimento, con un team guidato da Stefano Bucci (partner) coadiuvato da Stefano Ambrosioni (partner) e Andrea Dardano (managing associate).

Linklaters ha assistito le banche finanziatrici con un doppio team: da Londra agito il partner Robert Burt con le Managing Associate Jennifer Brennan e Mandeep Sidhu, da Milano il partner Andrea Arosio con il managing associate Diego Esposito.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.