Trevisan & Cuonzo con i vivaisti italiani nell’emergenza Xylella

L’unione dei vivaisti italiani (CIVI-Italia) ha dato mandato allo studio Trevisan & Cuonzo per uno studio sui profili di responsabilità derivanti dalla diffusione in Puglia del batterio della Xylella. Un parassita che ha attaccato gli ulivi secolari salentini portando (in concomitanza con altri fattori) al loro rapido disseccamento. Il batterio della Xylella può diffondersi anche su altre specie vegetali ed è percepito come un flagello biblico che ha portato al blocco delle importazioni dall’Italia imposto da diversi Stati membri.

La situazione danneggia enormemente i vivaisti italiani che hanno conferito al team di Trevisan & Cuonzo guidato dal partner Vincenzo Acquafredda (nella foto), l’incarico di individuare i profili di responsabilità anche di soggetti pubblici, per poi avviare azioni mirate per la migliore tutela dell’intero comparto. “La vicenda è estremamente complessa – spiega l’avvocato Vincenzo Acquafredda – anche per gli interessi in gioco e per questo i vivaisti italiani vogliono vederci chiaro mostrandosi molto risoluti a far valere le proprie ragioni e non volendo in alcun modo essere gli unici a dover pagare in questa vicenda” Il settore vivaistico nazionale interessa 4.350 aziende, che operano su 27 mila ettari, impiegando annualmente 114 mila addetti e sviluppando un valore della produzione di 1,74 miliardi di euro, di cui il 40% destinato all’export.

Trevisan & Cuonzo con i vivaisti italiani nell’emergenza Xylella

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram