venerdì 27 nov 2020
HomeNon categorizzatoSolidoro all’inaugurazione dell’Anno Giudiziario Tributario del 2 marzo

Solidoro all’inaugurazione dell’Anno Giudiziario Tributario del 2 marzo

Solidoro all’inaugurazione dell’Anno Giudiziario Tributario del 2 marzo

Il presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano Alessandro Solidoro interverrà alla cerimonia inaugurale dell'Anno Giudiziario Tributario Lombardo, patrocinata tra gli altri da ODCEC Milano, che si terrà il 2 marzo alle 10.30 nell'Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Milano. In apertura del suo intervento il presidente Solidoro sottolineerà come, in un momento storico caratterizzato da gravi difficoltà economiche che, almeno in parte, si potranno superare anche attraverso un sacrosanto recupero dell'evasione fiscale, alla giustizia tributaria è stato attribuito un ruolo cruciale, ricordando anche che lo scopo delle Commissioni tributarie non è quello di "fare cassa", bensì quello di risolvere con competenza e senza pregiudizi le controversie fiscali che insorgono tra il fisco ed i contribuenti, come recita l'art. 111 della Costituzione, secondo cui ogni processo si svolge nel contraddittorio tra le parti, in condizioni di parità, davanti a un giudice terzo e imparziale. Solidoro si soffermerà anche sul nuovo redditometro ricordando che la battaglia dei Commercialisti è stata quella per "meno studi di settore e più redditometro" per combattere l'evasione fiscale a 360 gradi: "forse le nuove norme sul redditometro potrebbero congestionare nei prossimi tempi le Commissioni tributarie, ma solo con una buona dose di realismo e collaborazione da parte dei contribuenti e dei funzionari dell'Agenzia, si potranno definire le potenziali controversie fin dalla fase amministrativa".

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.