giovedì 24 set 2020
HomeQuotazioniSimmons&Simmons per la quotazione di Sourcesense su Aim Italia

Simmons&Simmons per la quotazione di Sourcesense su Aim Italia

Simmons&Simmons per la quotazione di Sourcesense su Aim Italia

Lo studio legale Simmons & Simmons, con il team di equity capital market guidato dal partner Augusto Santoro (nella foto) e composto dall’associate Michela Merella, ha assistito Sourcesense nel percorso di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie su Aim Italia.

Sourcesense è un operatore attivo nel settore IT con particolare focus sull’ideazione, elaborazione e produzione di soluzioni software per aziende (o software enterprise) mediante l’impiego di tecnologie open source e infrastrutture in cloud.

La raccolta in sede di ipo (pari a quasi due volte l’offerta) è avvenuta attraverso una offerta di sottoscrizione e il collocamento ad investitori italiani ed esteri di circa 2,7 milioni di azioni di nuova emissione con una capitalizzazione della società alla data di inizio delle negoziazioni di circa 11 milioni, assumendo l’integrale esercizio dell’opzione greenshoe.

Bdo Italia e Bdo Tax hanno affiancato Sourcesense rispettivamente come come revisore legale dei conti e come advisor fiscale. Integrae Sim ha agito in qualità di nominated adviser, global coordinator e bookrunner, mentre Banca Valsabbina ha agito in qualità di co-lead manager.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.