giovedì 27 giu 2019
HomeRistrutturazioni Societarie e FallimentiRummo rilancia l’azienda. Gli studi in campo

Rummo rilancia l’azienda. Gli studi in campo

Rummo rilancia l’azienda. Gli studi in campo

Rummo, azienda familiare italiana produttrice di pasta di semola di grano duro fondata nel 1846 a Benevento, ha sottoscritto il 21 dicembre 2018 l’accordo finanziario con un pool bancario composto da 18 istituti di credito italiani.

Il pool bancario è stato assistito da Giovanardi Pototschnig & Associati con un team composto dagli Avvocati Carlo Alberto Giovanardi (nella foto) e Giulia Quarato.

Rummo è stata assistita da Porcaro Commercialisti & Avvocati, con un team composto da sei professionisti, guidato dai dottori Mario, Andrea e Francesco Porcaro quali advisor finanziari, dal Prof. Avv. Vincenzo Mariconda e dall’Avv. Patrizia Fusi di  Mariconda e Associati e dall’Avv. Francesco Bordiga di GBX, quali advisor legali.

Il Piano è stato asseverato dal Dott. Massimiliano Bonamini di Bonamini & Partners. L’accordo prevede, inoltre, il sostegno finanziario della Mbfacta, società di factoring del Gruppo Mediobanca, che ha deliberato la concessione di linee di factoring dimostrando grande fiducia nella Rummo e nel suo piano industriale.

Il piano industriale prevede il ritorno ad un fatturato di circa 100 milioni di euro con lo sviluppo di un cash flow idoneo a consentire il rimborso integrale delle banche aderenti, ivi compresi gli interessi.

Il 2018 chiuderà con un fatturato di circa 90 milioni e un ebitda del 12%. L’operazione di rilancio del Pastificio Rummo si basa sostanzialmente su un piano industriale di sviluppo del brand Lenta Lavorazione, attraverso una serie di azioni commerciali e di marketing, nonché investimenti per la messa in sicurezza dell’azienda e aumento della capacità produttiva, come si legge in una nota.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.