venerdì 27 nov 2020
HomeNon categorizzatoROVEDA GUIDA I NOTAI MILANESI DOPO DE STEFANO

ROVEDA GUIDA I NOTAI MILANESI DOPO DE STEFANO

ROVEDA GUIDA I NOTAI MILANESI DOPO DE STEFANO

Si è insediato il nuovo Consiglio Notarile di Milano, rinnovato con le elezioni tenutesi lo scorso 23 febbraio. Il nuovo Consiglio è composto dai notai Maria Clementina Binacchi, Sabrina Chibbaro, Giovannella Condò, Sveva Dalmasso, Nicoletta Ferrario, Ugo Friedmann, Giuseppe Gallizia, Maria Nives Iannaccone, Carlo Munafò, Arrigo Roveda e Sergio Rovera. I notai Binacchi, Condò, Dalmasso, Friedmann, Iannaccone, Munafò, Roveda e Rovera erano già componenti del precedente Consiglio. I consiglieri uscenti Domenico Cambareri ed Enrico Maria Sironi sono stati eletti lo scorso 23 febbraio componenti del Consiglio Nazionale del Notariato in rappresentanza del notariato lombardo. All’inizio della prima riunione del Consiglio Notarile di Milano, il consigliere anziano Roveda ha commemorato la figura e l’opera professionale del notaio Domenico de Stefano (in foto), con il quale legalcommunity.it aveva avuto l'onore e il piacere di collaborare in occasione della tavola rotonda sulle professioni legali organizzata a Milano lo scorso 20 giugno, prematuramente scomparso alcuni giorni fa, che ha retto la presidenza del CNM dal 2008. Al ricordo si sono associati, commossi, tutti i consiglieri. Il Consiglio ha nominato all’unanimità Arrigo Roveda Presidente. Le cariche di Segretario e Tesoriere continueranno ad essere ricoperte rispettivamente da Maria Clementina Binacchi e Sergio Rovera. Arrigo Roveda, 50 anni, da otto anni è componente del Consiglio Notarile di Milano. Ha insegnato presso la Scuola di Notariato della Lombardia e partecipato a diverse Commissioni presso il Consiglio Nazionale del Notariato. Ha inoltre ricoperto le cariche di direttore di FederNotizie (periodico di informazione della Federazione Italiana delle Associazioni Sindacali Notarili) e membro del Comitato Direttivo del Sindacato Notarile Lombardo. Il Consiglio Notarile di Milano è l’organo di governo dei notai dei distretti di Milano, Lodi, Monza, Busto Arsizio e Varese, per un totale di circa 480 professionisti (pari a oltre il 50% dei notai attivi in Lombardia).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.