domenica 29 nov 2020
HomeAggiornamentiRichiesta di proroga dello Spesometro da parte dell’Odcec

Richiesta di proroga dello Spesometro da parte dell’Odcec

Richiesta di proroga dello Spesometro da parte dell’Odcec

I presidenti degli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Lombardia hanno inviato questa mattina una lettera congiunta al Direttore Regionale delle Entrate Eduardo Ursilli, e per suo tramite alla Direzione Centrale dell’Agenzia, con cui si richiede la proroga dell’adempimento dello “Spesometro”, prevista per il 30 aprile. In seguito alle modifiche introdotte dall’art. 2 c. 6 del D.L. n.16/2012 infatti, i tracciati record necessari non possono più ritenersi validi e si devono quindi emanare per l’annualità 2012 – come affermato dall’Agenzia delle Entrate in una nota pubblicata online – nuove specifiche tecniche e un nuovo modello di trasmissione dei dati, entrambi attualmente non disponibili. Questo impedimento, unito al fatto che il tutto interverrà su un’annualità contabile (il 2012) già “chiusa”, rende estremamente difficoltoso il rispetto della scadenza fissata ad oggi; scadenza che cade inoltre in un periodo concomitante con le festività infrasettimanali e le Assemblee di approvazione dei bilanci annuali. I Presidenti degli Ordini lombardi invitano quindi i vertici dell’Amministrazione Finanziaria a voler riesaminare la situazione e a considerare la possibilità di prorogare i termini dello “Spesometro”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.