PwC TLS e Legance nel minibond Fantic Motor con garanzia SACE

Fantic Motor, marchio italiano attivo nella produzione e commercializzazione di motocicli ed e-bike, ha emesso un minibond da 7 milioni di euro interamente sottoscritto da Unicredit. L’operazione, della durata di 6 anni, è supportata da intervento di garanzia al 50% di SACE e finalizzata a sostenere il piano di crescita del gruppo.

Le risorse finanziarie rivenienti dal prestito obbligazionario saranno utilizzate, da un lato, per supportare lo sviluppo soprattutto nell’ambito della mobilità sostenibile dell’azienda Motori Minarelli, acquisita nei mesi scorsi, e, dall’altro, per sostenere il piano triennale di internazionalizzazione del gruppo, con una forte focalizzazione sui mercati di Germania, Spagna e Stati Uniti.

PwC TLS avvocati e commercialisti ha assistito Fantic Motor in tutte le fasi dell’operazione con un team composto dal partner Cristina Cengia (nella foto a sinistra) e dal senior associate Maurilio Masucci, della sede di Milano, con il supporto del director Davide Frau della sede di Padova. 

Legance ha assistito Unicredit e SACE con un team composto dal partner Antonio Siciliano (nella foto a destra) e dall’associate Claudia Rossi.

PwC TLS e Legance nel minibond Fantic Motor con garanzia SACE

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram