venerdì 05 mar 2021
HomeCorporate M&AOsborne Clarke con Autotorino nell’acquisizione di Trivellato Auto

Osborne Clarke con Autotorino nell’acquisizione di Trivellato Auto

Osborne Clarke con Autotorino nell’acquisizione di Trivellato Auto

Osborne Clarke ha assistito Autotorino nell’accordo per l’acquisizione dell’intero capitale sociale di Trivellato Auto, il ramo d’azienda del dealer veneto dedicato ai marchi Toyota e Lexus. L’operazione ha avuto l’autorizzazione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e il gradimento di Toyota Italia: l’accordo è operativo dal 13 gennaio 2021.

Prosegue così lo sviluppo per linee esterne del gruppo Autotorino che, dopo poco più di un anno dalla fusione con Autostar, compie un altro importante passo nella direzione della crescita nel Nord-Est e, in particolare, nel Veneto dove entra per la prima volta con il marchio Autotorino. Al centro dell’accordo sono le due concessionarie Toyota veronesi, di cui una è anche dedicata al mondo dell’ibrido premium Lexus. Si estende così la rete ufficiale dei servizi di vendita ed assistenza che Autotorino dedica a questi marchi, fino ad oggi sviluppata tra Lombardia e Piemonte.

Autotorino è stata assistita da Osborne Clarke con un team composto dal managing partner Riccardo Roversi (nella foto) e dal partner Alessandro Villa. Trivellato Auto è stata assistita da Giuseppe Zanetti di Zanetti & Partners di Vicenza.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.