giovedì 12 dic 2019
HomeBancarioOrrick e Gattai nell’aumento di capitale di Credimi

Orrick e Gattai nell’aumento di capitale di Credimi

Orrick e Gattai nell’aumento di capitale di Credimi

Orrick con un team giudato dal partner Attilio Mazzilli (nella foto a destra), coadiuvato dall’associate Siddharth Fresa e dalla trainee Sarah Lo Piparo, ha assistito United Ventures SGR, gestore italiano indipendente di Venture Capital specializzato in investimenti in società innovative nei settori del software e delle tecnologie digitali, e Vertis SGR, società di gestione del risparmio indipendente attiva nella gestione di fondi di private equity e di venture capital, in un’operazione di investimento nella società Credimi, start-up innovativa attiva nel fintech, assistita dallo studio Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners.

Il team Gattai era guidato dal partner Nicola Brunetti (nella foto a sinistra), coadiuvato dal senior associate Francesco Buoso e dal trainee Roberto Garrone.

L’ingresso dei due nuovi investitori, tramite i fondi “United Ventures II” e “Vertis Venture 2 Scaleup”, è avvenuto nel contesto di un aumento di capitale di 10 milioni di euro finalizzato ad avviare la seconda fase di sviluppo della piattaforma di factoring digitale che in poco più di un anno e mezzo ha già erogato finanziamenti per oltre 170 milioni di euro a tremila imprese, aiutandole a ottimizzare il proprio capitale circolante.

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.