Orrick deal counsel nel minibond di FECS Partecipazioni

Orrick ha agito in qualità di deal counsel nell’emissione del primo minibond di FECS Partecipazioni S.p.A., capogruppo del Gruppo FECS (l’unico player a livello globale in grado di coprire tutta la filiera dell’alluminio, dall’acquisto dei rifiuti metallici, alla trasformazione in materie prime, per poi passare al semilavorato, fino alla vendita di prodotti finiti di altissima qualità), per un ammontare pari a 8 milioni di euro, tasso al 4,25% e scadenza a 6 anni.

Il Minibond di FECS Partecipazioni è quotato sul Segmento ExtraMot PRO di Borsa Italiana.

Nell’ambito dell’emissione, Banca Finint ha svolto il ruolo di arranger e collocatore.

Il Team di Orrick è stato guidato da Patrizio Messina (nella foto), managing partner per l’Italia, in collaborazione con la senior associate Sabrina Setini, l’associate Roberto Percoco e l’attorney trainee Federico Di Giovanni.

Orrick deal counsel nel minibond di FECS Partecipazioni

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram