giovedì 22 ago 2019
HomeNon categorizzatoOrrick, 5Lex e Dla Piper nell’ingresso di Tip in Ampliter

Orrick, 5Lex e Dla Piper nell’ingresso di Tip in Ampliter

Orrick, 5Lex e Dla Piper nell’ingresso di Tip in Ampliter

Orrick ha assistito Amplifin e la partecipata Ampliter, socio di controllo di Amplifon, nella definizione con Tip -Tamburi Investment Partners, assistita da 5Lex, di un’operazione che prevede l’ingresso di Tip nel capitale sociale di Ampliter mediante l’acquisto da Amplifin, per un importo di 50 milioni, di una partecipazione di minoranza nel capitale di Ampliter, il cui esatto peso percentuale sarà calcolato in funzione della consistenza delle poste patrimoniali di Ampliter alla data del closing.

Nel contesto dell’operazione, con una procedura di accelerated bookbuilding, Ampliter ha effettuato un collocamento di 5,5 milioni di azioni Amplifon, corrispondenti al 2,43% del capitale sociale della stessa ed al 2,64% dei diritti di voto (esistenti antecedentemente all’operazione) e contestualmente Tip ha effettuato un collocamento di 3,5 milioni di azioni Amplifon, corrispondenti all’1,55% del capitale sociale della stessa ed all’1,06% dei diritti di voto (esistenti antecedentemente all’operazione). Tutte le azioni di cui sopra sono state offerte, attraverso una procedura di accelerated bookbuilding, a investitori istituzionali italiani ed esteri tramite Morgan Stanley e UniCredit Bank, che, con l’assistenza di Dla Piper, hanno agito in qualità di joint bookrunnners.

Per Orrick ha agito un team composto dal senior counsel Luigi Colombo, dal partner Guido Testa e dallo special counsel Francesco Seassaro.  5Lex ha assistito Tip con un team composto dal partner Alfredo Craca e dall’associate Lea Lidia Lavitola. Per Dla Piper hanno agito i partner Francesco Aleandri e Nino Lombardo, e la legal director Claudia Scialdone.

Il closing dell’operazione è atteso entro dicembre del 2017. Tip si è riservata la possibilità di designare per l’ingresso in Ampliter la propria società collegata Asset Italia, che in caso di accettazione effettuerà l’operazione con un veicolo societario ad hoc, interamente controllato. L’acquisizione non determina mutamenti sostanziali degli assetti di controllo di Ampliter e, indirettamente, di Amplifon.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.