venerdì 04 dic 2020
HomeAggiornamentiOdcec Milano: eletti i presidenti di commissione fino al 2016

Odcec Milano: eletti i presidenti di commissione fino al 2016

Odcec Milano: eletti i presidenti di commissione fino al 2016

Nell’ultima seduta di Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano sono stati eletti i presidenti delle Commissioni istituzionali e di studio, in carica fino al 2016. Aggiornamento e attualità professionale: Nadia Pozzi; Albo, tutela e ordinamento: Mauro Nicoli; Antiriciclaggio: Andrea Bignami; Ausiliari del giudice: Agostino Agostini; Banche, intermediari finanziari e assicurazioni: Antonio Ortolani; Bilancio integrato: Eros Tavernar; Cassa di previdenza Dottori Commercialisti: Ernesto Franco Carella; Cassa di previdenza Ragionieri Commercialisti: Maria Concetta Colombo; Contenzioso tributario: Luigi Dragone; Controllo societario: Daniele Bernardi; Diritto societario: Enrico Holzmiller; Diritto tributario nazionale: Massimiliano Sironi; Enti e aziende pubbliche: Ciro D'Aries; Eventi e manifestazioni: Giovanni Intrigliolo; Finanza e controllo di gestione: Carlo Arlotta; Fiscalità internazionale: Piermauro Carabellese; Gestione crisi d’impresa e procedure concorsuali: Carlo Bianco; Governance delle società quotate: Marco Reboa; Informatica, CCIAA e registro imprese di Milano: Mauro Coazzoli; Internazionalizzazione delle imprese: Giorgio De Giorgi; Lavoro: Maria Luisa De Cia; Liquidazione parcelle (8 sezioni): Stefano D’Amora, Vittorio Gazzola, Gabriella Bastia, Francesco Leoni, Carlo Cesare Bozzali, Angelo Di Leva, Angelo Franco Gulisano, Giangaleazzo Rapazzini; Metodi ADR: Marcella Caradonna; Normative a tutela dei patrimoni: Marco Salvatore; Normative comunitarie: Sergio Finulli; Pari opportunità: Sara Bertoni; Principi contabili: Claudia Mezzabotta; Pubblica utilità, sociale ed enti non profit: Barbara Farnè; Start up, microimprese e settori innovativi: Flavio Paternò; Tirocinio professionale e giovani: Salvatore Buscemi. Nelle commissioni operano 1.800 commercialisti che offrono volontariamente e gratuitamente il loro apporto culturale a vantaggio dei colleghi e della collettività.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.