Nuove insegne: Nctm, i francesi di Altana e i tedeschi di Beiten Burkhardt danno vita ad Advant

Nasce una nuova associazione legale. Un’organizzazione paneuropea. E nasce su iniziativa di tre studi indipendenti: un italiano, un francese e un tedesco. Il progetto si chiama Advant e a dargli forma sono gli avvocati di Nctm, Altana e Beiten Burkhardt.

COS’È ADVANT

Advant è una società di diritto svizzero (una cosiddetta swiss verein) che sarà governata da un consiglio composto in totale da sei professionisti: due rappresentanti per ogni studio membro.
Altana, Beiten Burkhardt e Nctm resteranno entità legali indipendenti. Ma incorporeranno il nome Advant nelle rispettive denominazioni sociali. E soprattutto collaboreranno in maniera costante e integrata.

Di fatto, quella che viene annunciata è la costituzione di un progetto professionale inedito. Tre realtà, radicate nei tre principali mercati continentali, uniscono le forze per proporre una nuova iniziativa legale capace di assistere società e multinazionali che desiderano espandere l’attività in Europa o crescere nel continente. Advant è uno dei primi progetti legali continentali.

IL PROGETTO IN CIFRE

I numeri dell’iniziativa sono importanti. Advant conta 140 partner, 600 professionisti e un fatturato aggregato di 216 milioni di euro. Gli uffici sono 13. A Berlino, Dusseldorf, Francoforte, Amburgo e Monaco. A Bruxelles. Londra. Milano e Roma. Parigi. E anche a Mosca, Pechino e Shanghai.

MONTIRONI: UNA PIATTAFORMA PER CRESCERE

Paolo Montironi

«Andare avanti insieme – sottolinea Paolo Montironi, senior partner di Advant Nctm – fornisce ai nostri studi una piattaforma per continuare a crescere. Ed estendere l’attività nei prossimi anni». Per i clienti, invece, il vantaggio «sarà la possibilità di avere accesso continuo a specialisti in ogni giurisdizione. Essere assistiti da un consulente legale focalizzato sull’Europa. Mentre per i nostri professionisti, l’associazione sarà un ambiente di lavoro stimolante e multinazionale. Il contatto con la multiformità dell’Europa creerà nuove opportunità di collaborazione, crescita professionale e personale».

Gli studi che danno vita a questo nuovo progetto professionale uniscono competenze ed esperienze in diverse aree dell’assistenza legale (e fiscale) e in molteplici settori industriali. 

Oltre a supportare congiuntamente società o multinazionali che intendono espandere o consolidare le proprie attività in Europa, gli studi legali di Advant continueranno ad assistere i propri clienti nazionali nelle rispettive giurisdizioni e a livello internazionale. 

COTTA: CI CONOSCIAMO E LAVORIAMO INSIEME DA ANNI

Philipp Cotta

La combinazione tra “indipendenti”, spesso considerata una missione impossibile, è stata realizzata grazie al fatto che, come spiega il managing partner di Advant Beiten, Philipp Cotta, «i nostri studi legali si conoscono e lavorano insieme da molti anni. In questo tempo, è diventato chiaro che i rispettivi valori e la visione del futuro sono molto simili. Insieme saremo più forti. Proporremo al mercato un’offerta che ci permetterà di diventare un top player europeo».

SORET: RISPONDIAMO ALLA DOMANDA DI MERCATO

Jean-Nicolas Soret

Ed è proprio la domanda ad aver determinato la nascita di Advant. «Il mercato dei servizi legali – conclude Jean-Nicolas Soret, rappresentante dei partner di Advant Altana – offre una specifica opportunità per chi integra le migliori competenze e relazioni locali con un’operatività internazionale focalizzata sull’Europa. Advant risponde a questa domanda del mercato offrendo una nuova prospettiva. Un vantaggio distintivo alle società clienti che cercano di entrare nel mercato europeo o di espandere l’attività nel continente».

Infine, fanno sapere i promotori del progetto, nei prossimi anni Advant intende promuovere l’adesione alla stessa di altri primari studi di altri paesi europei, perseguendo una strategia di crescita finalizzata a detenere un ruolo leader nella consulenza legale europea.

VUOI APPROFONDIRE? LEGGI L’INTERVISTA A VITTORIO NOSEDA, DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DI ADVANT

Nuove insegne: Nctm, i francesi di Altana e i tedeschi di Beiten Burkhardt danno vita ad Advant

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram