Nexum Legal con eBrevia per una soluzione di AI per l’analisi documentale

NexumStp con la sua branch Nexum Legal ha firmato un accordo con eBrevia per l’addestramento di un software di analisi contrattuale che utilizza l’intelligenza artificiale per analizzare ed estrapolare concetti legali e finanziari indipendentemente dal vocabolario utilizzato e quanto siano nascosti nel testo nell’ambito di operazioni di M&A, corporate e real estate. Un passo in più sul percorso dell’innovazione che in futuro permetterà ai consulenti di automatizzare processi, dedicandosi maggiormente ad attività strategiche.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE

La società eBrevia fa parte del gruppo Donnelley Financial Solutions (DFIN) che in Italia opera tramite Servif, suo partner esclusivo per l’Italia. Utilizzando l’intelligenza artificiale permette di analizzare ed estrarre concetti legali e finanziari indipendentemente dal vocabolario utilizzato e da quanto siano nascosti nel testo. In che modo? Unendo la tecnologia di natural language processing con machine learning – una tipologia di intelligenza artificiale focalizzata sullo studio di algoritmi.

Avvalendosi di queste tecniche, la soluzione IT permette di risparmiare dal 30% al 90% del tempo incrementando l’accuratezza dal 10% al 60% rispetto all’analisi manuale di contratti.

NexumStp “trainizzerà” la macchina in italiano, insegnando al software tutte le nozioni e le terminologie del sistema giuridico nazionale tramite un team dedicato formato da avvocati e consulenti del lavoro. Il sistema contribuirà notevolmente a un incremento dell’efficienza offrendo una soluzione in grado di potenziare in modo determinante l’attività di gestione dei professionisti.

LE DICHIARAZIONI

Martina Tognolo (in foto) avvocato responsabile dei dipartimenti di diritto commerciale, societario ed m&a di Nexum Legal dice: «Siamo i primi in Italia nel nostro settore a compiere un simile progetto che rappresenta un grande valore aggiunto in ottica di efficienza e abbattimento dei costi per le PMI italiane e di crescita professionale per i nostri consulenti».

La collaborazione con Nexum e Servif serve a «garantire che i nostri clienti italiani e il mercato beneficino delle più avanzate tecnologie in ambito “legal tech” con un supporto locale senza pari», aggiunge il presidente di eBrevia by DFIN, Ned Gannon.

Angelo Moretti, amministratore unico di Servif afferma: «Studi legali, società e consulenti potranno utilizzare la piattaforma eBrevia, da anni utilizzata sui mercati internazionali, trainizzata in italiano e supportata da un team di project manager in Italia».

Nexum Legal con eBrevia per una soluzione di AI per l’analisi documentale

frabon

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram