mercoledì 20 gen 2021
HomeCorporate M&AMenghi acquisisce il 100% di Grosso: tutti gli advisor dell’operazione

Menghi acquisisce il 100% di Grosso: tutti gli advisor dell’operazione

Menghi acquisisce il 100% di Grosso: tutti gli advisor dell’operazione

Bacciardi and Partners ha assistito la società Grosso, specializzata nella produzione di stampi per calzature e fornitrice di prestigiosi marchi del settore alta moda, nella cessione del 100% delle proprie quote alla Menghi, operatore nazionale nella produzione di calzature e suole in Eva e in materiali termoplastici per il settore del lusso, detenuta in maggioranza dal fondo angloamericano Lion Capital.

L’operazione è scaturita da un piano di aggregazione concepito dall’advisor Marco Lazzaro dello studio CF&S Advisors di Milano, che ha assistito Grosso per gli aspetti strategico-finanziari.

Bacciardi and Partners è intervenuto attraverso un team guidato dal managing partner Lorenzo Bacciardi (nella foto) con la collaborazione del senior associate Pier Federico Orciari e dei junior associate Jordan Puzzo e Gianluca Bastianelli. L’assistenza si è concretizzata nella creazione della data room per le attività di due diligence, nella negoziazione e finalizzazione del contratto di compravendita delle partecipazioni sociali, oltreché dell’accordo di reinvestimento, da parte di alcuni soci venditori, nel capitale della Menghi; quindi nella regolamentazione dei patti parasociali e nella contrattualizzazione delle funzioni manageriali assunte dai soci venditori all’interno della nuova compagine societaria.

Per gli aspetti fiscali Grosso è stata assistita dallo studio Trapanese Stp di Trapanese & Sebastianelli di Ancona, attraverso un team composto dal partner Mauro Sebastianelli e dal junior associate Nicola Cardinali, che ha curato l’organizzazione di tutta la documentazione contabile e fiscale e la relativa ricostruzione delle principali operazioni poste in essere dalla società target in funzione della due diligence svolta dai consulenti della società acquirente.

Per la parte acquirente Menghi e il fondo Lion Capital, che ne detiene la maggioranza, ha fornito assistenza lo studio legale Pavia e Ansaldo con un team composto dal partner Giuseppe Besozzi, dalla counsel Maria Chiara Puglisi e dall’associate Erica Lepore. Sempre per la Menghi, PwC ha seguito la due diligence finanziaria e fiscale.

L’operazione di acquisizione della Grosso rientra nel piano di ampliamento della Menghi, che completa così la propria filiera produttiva attraverso l’integrazione di un’unità dedicata alla fabbricazione e commercializzazione di stampi per calzature.

L’integrazione ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo del gruppo attraverso investimenti in tecnologie 4.0 e integrazioni aziendali per supportare i propri clienti con un livello di servizio a 360 gradi unico nel panorama italiano ed internazionale.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.