mercoledì 15 ago 2018
HomeAmministrativoMacchi vince al TAR del Lazio per Acqua Pubblica Sabina contro il Comune di Rieti

Macchi vince al TAR del Lazio per Acqua Pubblica Sabina contro il Comune di Rieti

Macchi vince al TAR del Lazio per Acqua Pubblica Sabina contro il Comune di Rieti

Il gestore idrico d’ambito Acqua Pubblica Sabina S.p.A. ha ottenuto la condanna del Comune per la consegna degli impianti comunali.
La società “in house” Acqua Pubblica Sabina, assistita dal partner Giannalberto Mazzei (nella foto) e dall’associate Arcangelo Pecchia dello Studio Macchi di Cellere Gangemi, aveva impugnato la delibera del Consiglio comunale di Rieti sulla “revisione straordinaria delle partecipazioni” (art. 24 TUSP) nella parte in cui prevedeva di mantenere la partecipazione comunale nella società precedente gestore per poter continuare a gestire il servizio idrico a livello locale.

La pronuncia del TAR del Lazio è particolarmente significativa in quanto, oltre ad annullare la delibera comunale impugnata già ad esito della fase cautelare, ha altresì accolto la richiesta di condanna del Comune a consegnare al gestore d’ambito le infrastrutture idriche comunali entro un breve termine, risolvendo in tal modo la grave situazione di impasse e che si era creata a seguito delle resistenze comunali a dismettere la gestione locale.

Lo Studio ha assistito anche l’Ente d’Ambito Territoriale Ottimale n. 3 Lazio Centrale-Rieti, intervenuto a supporto della società ricorrente.
 
Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.