mercoledì 21 feb 2018
HomeInternational Capital MarketsLegance e Simmons nel bond di Aziende Industriali Municipali Vicenza

Legance e Simmons nel bond di Aziende Industriali Municipali Vicenza

Legance e Simmons nel bond di Aziende Industriali Municipali Vicenza

Legance ha assistito Aziende Industriali Municipali Vicenza nell’ambito della emissione di un prestito obbligazionario di importo pari a 50 milioni quotato sul mercato regolamentato della Borsa dell’Irlanda e collocato in private placement presso un numero ristretto di investitori qualificati.

Simmons & Simmons ha assistito UniCredit Bank, in qualità di lead manager, e Banca Popolare dell’Alto Adige, in qualità di co-lead manager. Aim Vicenza è una multiutility che, attraverso le proprie società controllate, opera nel settore dell’erogazione di servizi essenziali nel comune di Vicenza. Il prestito obbligazionario ha un taglio unitario minimo di 100mila euro e prevede una durata pari a sette anni (con rimborso amorthising) e una cedola annua pari a 1,984%.

Per Legance ha agito un team composto dal partner Andrea Giannelli, dal counsel Antonio Siciliano e dall’associate Vincenzo Gurrado. Gli aspetti fiscali sono stati curati dal counsel Francesco Di Bari e dall’associate Stefano Calavena, mentre il senior counsel Luca Geninatti Satè si è occupato dei profili di diritto amministrativo.

Per Simmons & Simmons eha agito un team guidato dal partner Paola Leocani (nella foto) che ha incluso il managing associate Baldassarre Battista. Gli aspetti di diritto inglese sono stati curati dai partner Nicholas Lasagna e Michael Dodson, mentre l’of counsel Nunzio Bicchieri e l’associate Elena Macchi si sono occupati dei profili di diritto amministrativo. 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.