Legalcommunity Week 2022, quarta giornata: il diario

Torna la Legalcommunity Week. L’edizione 2022 dell’evento che riunisce la community legale italiana e internazionale si terrà all’hotel Principe di Savoia di Milano dal 13 al 17 giugno. 

Ricchissimo il programma di quest’anno, con oltre venti appuntamenti tra conferenze, tavole rotonde e conversazioni tra i protagonisti e gli stakeholders del mercato legale di oggi. Tornano inoltre quest’anno, oltre ai consueti networking cocktail di fine giornata, anche i gettonatissimi appuntamenti della Corporate Run e del Corporate Music Contest. Immancabile infine l’appuntamento con i Legalcommunity Corporate Awards, l’evento nel quale saranno premiati tutti gli studi legali e i professionisti che più si sono distinti nel lavoro svolto negli ultimi 12 mesi. 

Per i diari dei giorni precedenti:
Prima giornata (13 giugno)
Seconda giornata (14 giugno)
Terza giornata (15 giugno)

QUARTA GIORNATA – 16 GIUGNO

La Legalcommunity Week 2022 si avvia alla conclusione. L’ultima conferenza mattutina di questa edizione della Week è stata dedicata al mercato nordafricano: “The outlook for North Africa in the new world order” il titolo dell’evento, introdotto come di consueto dai saluti di Aldo Scaringella, managing director di LC Publishing; e dagli opening speech di Nicola di Molfetta, editor-in-chief di LC Publishing, e di Stefano Simontacchi, presidente di BonelliErede.

La prima delle due tavole rotonde in cui si sono articolati i lavori si è intitolata “Egypt and its pivotal role in North Africa”, ed è stata moderata da Suzan Taha, giornalista di LegalcommunityMENA. Nutrito il panel di speakers, che ha ricompreso: Ziad Bahaa-Eldin, managing partner di Bahaa-Eldin Law Office in cooperation with BonelliErede; Paolo Biglieri, vice president Assafrica e general manager di Blend Plants; Mohamed Elmogy, regional lead counsel Middle East and North East Africa di Siemens Energy; Isabel Fernandes, head of legal di Grupo Visabeira; Massimo Pollio, ceo di Imagro Construction; Pietro Paolo Rampino, co-founder & vice president di Joint Italian Arab Chamber of Commerce; e Mahmoud Shaarawy, chief legal & compliance officer di HSA Group.

Dopo un coffee-break, la conferenza è ripresa con una tavola rotonda che ha evidenziato le potenzialità di altri due mercati oltre a quello egiziano: il titolo era infatti  “Lybia and Tunisia: the new perspective”. A Michael Heron, giornalista di Iberian Lawyer, il compito di moderare questo secondo panel, formato da: Stefano Azzali, general director della Camera arbitrale di Milano; Riccardo Bicciato, partner di BonelliErede; Giuseppe D’Alessandro, ceo di Eemaxx Engineering; Maha Driss, group legal and compliance manager di Coficab; Senda Maaouia, chief legal & corporate secretary affairs officer di Orange Tunisie; Daniele Novello, international m&a lawyer di TotalEnergies; e Saleh Mohammed Zahaf, founder di Zahaf & Partners Law Firm.

Parzialmente in contemporanea si è svolta all’hotel Principe di Savoia anche un’altra tavola rotonda di questa Week 2022, incentrata sui settori “Fintech & insurtech” e moderata da Paolo Bonolis, partner e head of banking & finance di CMS. Ad animarla i seguenti panelist: Camilla Cionini Visani, general director di ItaliaFintech; Nicolò d’Elia, partner dispute resolution & insurance di CMS; Italo de Feo, partner e co-head TMC di CMS; Andrea Foti, managing director, head of m&a and transaction solutions Southern Europe di Aon; Orest Gavryliak, general counsel di 1inch Network; Laura Grassi, head of fintech & insurtech observatory di MIP Politecnico di Milano; Giovanni Lombardi, general counsel di Illimity Bank; Elisabetta Pagnini, group general counsel e head of group legal di Intesa Sanpaolo; Donato Vadruccio, founder & ceo di PayDo; ed Enrico Vergani, membro dell’advisory board di Conneicta SA.

Due gli appuntamenti del pomeriggio. Il primo ha voluto ancora una volta accendere un faro sul fronte “Litigation funding”, pratica già molto diffusa negli ordinamenti esteri e che prende piede sempre più anche in Italia. Erik Bomans, ceo di Deminor; Fabio Fagioli, group general counsel di Maire Tecnimont; Laura Rigo, senior counsel Emea litigation & governmental investigation di HP Italy; e Rinaldo Sali, deputy general director della Camera arbitrale di Milano, hanno discusso del tema sotto la moderazione di Stefano Paolo Catelani, founding partner di Calimala Legal e professore della Webster University di Ginevra.

A chiudere il programma di eventi del giorno al Principe di Savoia di Milano l’appuntamento con la presentazione del libro “Internet e diritto d’autore”, edito da Giuffré in collaborazione con l’Associazione italiana giuristi d’impresa – AIGI e a cura di Wanya Carraro, Stefano Longhini e Federico Unnia. Eleonora Fraschini, giornalista di Financecommunity, ha moderato il panel di ospiti formato da Wanya Carraro, deputy vice president e communication manager di AIGI; Giovanni Cerutti, membro del consiglio generale di AIGI e general counsel di NTT Data Emea; Liliana Ciliberti, esperta in copyright e regolamentazione di media e comunicazioni elettroniche; Giulio Coraggio, partner e location head della practice intellectual property & technology di DLA Piper; Matteo Flora, founder di The Fool e partner di 42 Law Firm; Alessandro La Rosa, head del dipartimento “intellectual property law, internet law and unfair competition” dello studio Previti; Enzo Mazza, ceo di FIMI, Federation of the Italian Music Industry; e Daniele Roncarà, membro di AIGI e senior manager copyright & intellectual property di Sky Italia.

Dopo la chiusura dei lavori, ad aprire la serata ci ha pensato il “Discussion & cocktail” organizzato presso la sede dello studio Legance, in via Broletto. L’evento è stato teatro di una conversazione tra Andrea Giannelli, senior partner di Legance; e Giovanni Gilli, presidente di Intrum, moderata da Nicola di Molfetta, group editor-in-chief di LC Publishing.

Per concludere in bellezza il giovedì della Week, non poteva mancare l’appuntamento con i Legalcommunity Corporate Awards: l’edizione 2022 dell’evento che ogni anno celebra i migliori avvocati e studi legali attivi nell’assistenza alle aziende italiane e internazionali. Dopo lo scorso anno, i Corporate Awards tornano al WJC di Milano, per una serata di gala da non perdere.

Legalcommunity Week 2022, quarta giornata: il diario

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram