lunedì 26 ago 2019
HomeRistrutturazioni Societarie e FallimentiLCA e LMS nella procedura di risanamento di Terme di Chianciano

LCA e LMS nella procedura di risanamento di Terme di Chianciano

LCA e LMS nella procedura di risanamento di Terme di Chianciano

Si è conclusa con la firma della Convenzione di ristrutturazione con le banche creditrici Monte dei Paschi di Siena, MPS Capital Service e Banca CRAS la procedura di risanamento del debito di Terme di Chianciano S.p.A..

La sottoscrizione dell’accordo con le banche creditrici rappresenta una svolta decisiva nel processo di ristrutturazione della società perché mette in sicurezza il futuro, anche sotto il profilo del mantenimento dei livelli occupazionali, rafforza la leadership della società sul territorio anche grazie alla partnership con UPMC, e consente di proseguire il percorso già avviato di nuovi investimenti e di rilancio internazionale delle “Terme di Chianciano”.

LCA Studio Legale, con Antonio Salvia (nella foto), ha assistito la società per gli aspetti legali e di restructuring, mentre LMS, con Matteo Bascelli e Elena Grigò hanno affiancato le Banche.

Piero De Ceglie di Epyon Consulting ha agito in qualità di advisor finanziario della società, mentre Massimiliano Brogi è stato il professionista attestatore del Piano di risanamento.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.