martedì 24 nov 2020
HomeRistrutturazioni Societarie e FallimentiLAMBERTINI E BELLUZZO NELLA PROCEDURA DI CONCORDATO DI MAMOLI

LAMBERTINI E BELLUZZO NELLA PROCEDURA DI CONCORDATO DI MAMOLI

LAMBERTINI E BELLUZZO NELLA PROCEDURA DI CONCORDATO DI MAMOLI

Mamoli Robinetteria è stata ammessa dal Tribunale di Milano alla procedura di concordato in continuità con provvedimento del 30 ottobre 2014.
L’azienda, attiva nel settore della rubinetteria, fondata nel 1932 a Lacchirella, distribuisce mixer, arredo bagno e rubinetterie attraverso agenti e service center in Brasile, Marocco, Tunisia, Arabia Saudita, Iran, Emirati Arabi, Oman, Russia, Europa e Stati Uniti.
Lambertini & associati, con Debora Cremasco e Francesco Stocco (in foto), ha assistito l’azienda per gli aspetti legali mentre gli aspetti finanziari e fiscali del piano sono stati curati da Belluzzo & partners con i soci Luigi Belluzzo e Gervasio Golin, in coordinamento con l’in house temporary manager Jimmy Carlini di Capital Partners.
Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.