sabato 28 nov 2020
HomeNon categorizzatoK&W MALLESONS CON FINATEM NELL’ACQUISIZIONE DI MINIGEARS

K&W MALLESONS CON FINATEM NELL’ACQUISIZIONE DI MINIGEARS

K&W MALLESONS CON FINATEM NELL’ACQUISIZIONE DI MINIGEARS

KKing & Wood Mallesons SJ Berwin ha assistito il fondo di private equity tedesco Finatem nell’acquisizione, perfezionata in data odierna, da MG Mini Gears Spa, società del Gruppo Carraro, delle attività miniGears di Padova e di Suzhou (Cina). In particolare, le due realtà produttive, specializzate nella realizzazione di ingranaggi sinterizzati, si affiancheranno alla società tedesca Herzog GmbH, controllata dal fondo Finatem. Finatem è una società di private equity indipendente con sede a Francoforte con attualmente più di 250 milioni di euro in gestione.

Il team di King Wood Mallesons SJ Berwin che ha assistito Finatem è stato composto, per l’ufficio di Milano, dal partner Davide Proverbio e dagli associate Alessandra Del Bianco, Alessia Siciliano e Maria Elena Ciani, per l’ufficio di Shangai dal partner Yi Zhang e dall’associate Ruiqiu Song e per l’ufficio di Monaco da Sonya Pauls e Marenka Bergman.

Finatem è stata assistita anche, per gli aspetti lavoristici, dal partner Andrea Nicodemi e da Karima Hayatoun e Tiziana Bianco di CBA.

Il Gruppo Carraro è stato assistito da Chiomenti e in particolare da un team composto dal partner Luca Liistro e da Gianfilippo Pezzulo, Lucia Avolio, Davide Rodella dell’ufficio di Milano, nonchè dal partner Gianluca D’Agnolo e da Sergio Scanu e Winndy Fong dell’ufficio di Pechino.

Gli advisor di Carraro sono stati Ethica Corporate Finance e Intermonte SIM Spa.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.