mercoledì 05 ago 2020
HomeReal EstateKryalos vende un immobile mixed-use a Torino per 60 milioni: tutti gli studi

Kryalos vende un immobile mixed-use a Torino per 60 milioni: tutti gli studi

Kryalos vende un immobile mixed-use a Torino per 60 milioni: tutti gli studi

Simmons & Simmons e K&L Gates hanno seguito l’operazione avente ad oggetto la compravendita di un immobile mixed-use sito a Torino in Via Gramsci 7, per un valore di circa 60 milioni di euro.

Simmons & Simmons ha assistito il venditore Kryalos sgr – nella sua qualità di società di gestione del fondo di investimento alternativo immobiliare di tipo chiuso riservato denominato “Perseus” – con un team guidato dal partner e responsabile del dipartimento di real estate Dario Spinella (nella foto a sinistra), coadiuvato dal supervising associate Enrico Vegnente e dal trainee Luca Turchini. Simmons & Simmons ha inoltre agito con il senior associate Fabrizio Nebuloni e il trainee Francesco Burla per alcuni aspetti legati al rimborso del debito e allo svincolo delle garanzie ipotecarie esistenti sull’immobile. K&L Gates ha assistito l’acquirente (di natura istituzionale) con un team composto dal partner e responsabile del dipartimento di real estate Francesco Sanna (nella foto a destra), dal counsel Anna Amprimo e, per gli aspetti urbanistici ed edilizi dalla socia e responsabile del dipartimento di diritto amministrativo Vanessa Boato, coadiuvata dall’associate Martina Triacca.

Orsingher Ortu – avvocati associati, con un team guidato dal partner Manfredi Leanza e composto dalla senior associate Federica Paniz, dall’associate Mariachiara Crea e dal trainee Riccardo Valgoi ha assistito Unicredit nella concessione del finanziamento a medio lungo termine di circa 50 milioni in favore dell’acquirente, erogato al fine di finanziare l’acquisto e la successiva ristrutturazione dell’asset oggetto della transazione. I profili amministrativi sono stati seguiti dal partner Elisabetta Pistis. Clifford Chance ha assistito il prenditore del finanziamento, con un team composto dal partner Giuseppe De Palma, dal senior associate Luca Maria Chieffo, dal trainee Marco Convertini e, per gli aspetti hedging, dal senior associate Riccardo Coassin.

Per gli aspetti fiscali, Kryalos sgr si è avvalsa dell’assistenza di Deloitte, con un team guidato dal partner Francesco Saltarelli e composto da Elena Cardani e Francesco Trivisano, mentre l’acquirente si è avvalso dell’assistenza di Ey, che ha agito con un team coordinato dal partner Alessandro Padula e composto dal senior manager Aurelio Pensabene, dal manager Mario Naydenov e dalla senior Chiara Limido.

Pirola Pennuto Zei & Associati, con i partner Maurizio Bernardi e Francesco Mantegazza e con l’associate partner Rosanna Pellerino, ha seguito per l’acquirente gli aspetti regolamentari connessi all’acquisizione e al finanziamento.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.