K&L Gates vince insieme a Edison nell’arbitrato contro Qatargas

K&L Gates ha assistito Edison nel procedimento arbitrale dinnanzi la International Chamber of Commerce – ICC avviato da Qatargas nel 2019 per l’aumento del prezzo del gas ai sensi del contratto di lungo termine per l’importazione di GNL dal Qatar. Grazie al contratto con Qatargas, Edison importa annualmente in Italia circa 6,5 miliardi di metri cubi di gas, pari a circa il 10% di tutti i consumi nazionali.

Il collegio arbitrale ha accolto integralmente le tesi difensive di Edison, respingendo in toto le richieste di Qatargas che ammontavano a diverse centinaia di milioni di euro nel periodo di riferimento.

Per K&L Gates ha agito il team Energy, guidato dal partner Paolo Zamberletti (nella foto), coadiuvato dalla counsel Chiara Toccagni e dalla collaboratrice Martina Maggioni.

Il team legale di Edison è stato coordinato da Marco Lorefice, head of Oil&Gas and International Arbitration di Edison.

K&L Gates vince insieme a Edison nell’arbitrato contro Qatargas

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram