giovedì 27 giu 2019
HomeReal EstateImmobiliare, Hines-PGGM in via della Spiga 26. Gli studi in campo

Immobiliare, Hines-PGGM in via della Spiga 26. Gli studi in campo

Immobiliare, Hines-PGGM in via della Spiga 26. Gli studi in campo

La joint venture milanese finalizzata ad investimenti value add tra Hines e PGGM ha completato le operazioni d’investimento di Via della Spiga 26, a Milano, attraverso un fondo immobiliare gestito da Savills Investment Management Sgr.

In precedenza, ricorda un comunicato, l’immobile, tradizionalmente occupato quasi esclusivamente dal gruppo Dolce & Gabbana, era detenuto da un fondo gestito da Invesco in partnership con Thor Equities.

I circa 12.000 metri di edificio saranno oggetto di un completo programma di ristrutturazione. L’immobile presenta un doppio accesso, da Via della Spiga 26 e da Via Senato 19.

Nel 2017 Hines e PGGM formarono una joint venture avente come obiettivo investimenti value add a destinazione high-street retail e uffici. E nello stesso anno investirono in un portfolio di tre immobili.

PGGM è una cooperativa olandese di fondi pensionistici che offre a clienti istituzionali: gestione patrimoniale, gestione di fondi pensionistici, consulenza in tema di policy e supporto alla gestione. A fine 2018 contava 211 miliardi di asset under management e amministrava pensioni per 4,4 milioni di partecipanti.

Hines è una società d’investimento immobiliare globale, con proprietà in gestione per circa 120,6 miliardi di dollari. La società è attualmente impegnata in 128 progetti di sviluppo in tutto il mondo. Dalla sua nascita, Hines – che in Italia è guidata da Paolo Abbadessa (nella foto) – ha sviluppato, ristrutturato o acquisito 1.348 immobili, per una superficie complessiva di oltre 45 milioni di metri quadri. L’attuale portfolio di property e asset management include 512 immobili, per oltre 20.8 milioni di metri quadri.

Legance ha assistito Hines con un team guidato dal partner Gabriele Capecchi e composto dalla senior associate Francesca Iannò e dall’associate Gianmarco Ronzo, per la parte real estate, e dal partner Emanuele Espositi, coadiuvato dal counsel Giovanni Troisi e dall’associate Mario Jr Mazzotta, per i profili financing.

Il team FS Real Estate Tax di PwC TLS Avvocati e Commercialisti ha assistito Hines in relazione ai profili fiscali dell’acquisto. I professionisti di PwC TLS che hanno collaborato all’operazione sono Daniele Di Michele, tax associate Partner, e Monica Paladino, tax manager.

Ammlex ha assistito Hines in relazione ai profili di diritto amministrativo con un team guidato dal partner Ada Lucia De Cesaris e dall’associate Riccardo Villa.

Dentons ha  assistito Invesco Real Estate con un team multidisciplinare composto dai partner Maria Sole Insinga, Davide Traina e Federico Vanetti.  Il venditore è stato, inoltre, assistito per gli aspetti fiscali da KPMG con un team costituito da Sabrina Navarra, Giuseppina Del Gatto e Maria Laura Salvatore; per la parte finance da Osborne Clarke con Andrea Pinto; e da Savills in qualità di sale advisor con Marco Montosi.

La banca che ha finanziato l’acquirente è stata assistita dallo studio legale internazionaleGianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners con un team guidato dal partnerGiuseppe De Simone coadiuvato dal counsel Piergiorgio Picardi e dall’associateGiulia Longo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.