sabato 05 dic 2020
HomeNon categorizzatoIl Governo Albanese rinuncia all’estradizione di Francesco Becchetti

Il Governo Albanese rinuncia all’estradizione di Francesco Becchetti

Il Governo Albanese rinuncia all’estradizione di Francesco Becchetti

Il Governo albanese ha rinunciato ad ottenere l’estradizione dell’imprenditore italiano, con base nel Regno Unito, Francesco Becchetti.

Dopo oltre un anno dall’avvio della procedura da parte del Governo Albanese, la decisione, annunciata ieri (20 luglio 2016) presso la Corte Magistrale di Westminster, chiude formalmente e definitivamente le procedure di estradizione avviate per l’imprenditore italiano Francesco  Becchetti – proprietario e presidente del Leyton Orient Football Club – ed i suoi collaboratori in Albania.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.