sabato 05 dic 2020
HomeBancarioHogan Lovells nella cartolarizzazione da 495,6 milioni di Hypo Vorarlberg Leasing

Hogan Lovells nella cartolarizzazione da 495,6 milioni di Hypo Vorarlberg Leasing

Hogan Lovells nella cartolarizzazione da 495,6 milioni di Hypo Vorarlberg Leasing

Hypo Vorarlberg Leasing (società controllata del Gruppo Vorarlberger Landes- und Hypothekenbank AG) ha concluso, per la prima volta, un’operazione di cartolarizzazione di crediti per un importo complessivo di 495,6 milioni di euro.

L’operazione è stata strutturata con l’assistenza di BNP Paribas CIB Italia e Finanziaria Internazionale (Finint) in qualità di Arrangers, assistita, quest’utlima, da Hogan Lovells quale consulente legale, per il quale hanno agito, per la parte di Debt Capital Markets, Corrado Fiscale (partner, nella foto) , Daniele Vella (senior associate), Roberto Trionte (trainee) e Fulvia Astolfi (partner) e Maria Cristina Conte (senior associate) per gli aspetti tax.

La cartolarizzazione consentirà a Hypo Vorarlberg Leasing di raccogliere nuova finanza, con il fine di rafforzare ulteriormente gli impieghi nei confronti delle PMI, interlocutori privilegiati per la società.

In particolare, l’operazione ha visto la cessione alla società veicolo per la cartolarizzazione HVL Bolzano di un portafoglio di crediti derivanti da oltre 1.200 contratti di leasing finanziario relativi prevalentemente al comparto immobiliare (oltre il 90%). La società veicolo ha emesso tre tranche di titoli ABS (Asset Backed Securities): una Classe A senior per un importo di euro 299 mln, una Classe B mezzanine di euro 68 mln ed una tranche junior per 128,7 mln, quest’ultima non dotata di rating. 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.