giovedì 03 dic 2020
HomeNon categorizzatoHAMILTON ENTRA NEL NETWORK L&E GLOBAL ALLIANCE

HAMILTON ENTRA NEL NETWORK L&E GLOBAL ALLIANCE

HAMILTON ENTRA NEL NETWORK L&E GLOBAL ALLIANCE

L&E Global Alliance, l’alleanza internazionale costituita nel gennaio 2011 e rappresentata in Italia da LabLaw, uno dei cinque founder members, annuncia l’ingresso dello studio legale svedese Hamilton Advokatbyrå che entra come il primo ‘Affiliated Member’. Lo studio Hamilton nasce a Stoccolma nel 1964 e fin dalla sua costituzione si occupa anche di diritto del lavoro. Negli ultimi anni ha avuto una forte crescita arrivando a rappresentare oggi uno degli studi leader in Svezia. Ha una eccellente reputazione sia in ambito giudiziale che stragiudiziale; si occupa pertanto anche di riorganizzazioni aziendali, relazioni industriali, piani di incentivazione, privacy ecc. "Grazie a questa nuova affiliazione, con il dipartimento di diritto del lavoro del prestigioso studio legale Hamilton – dichiara Stephan Swinkels (in foto), Executive Director of L&E Global – siamo in grado di garantire ai nostri clienti una consulenza legale di alta qualità anche in Svezia. La L&E Global Alliance è un’alleanza di studi internazionali specializzati in diritto del lavoro e in quanto tale tutti gli avvocati sono impegnati nella gestione delle problematiche cross border tra i diversi paesi in cui opera". "Sono onorata di entrare a far parte della L&E Global Alliance – dichiara Fredrika Skoog, partner dello Studio Legale Hamilton – grazie alla quale saremo in grado di offrire ai nostri clienti una consulenza globale in ogni aspetto del diritto del lavoro. Ci aspettiamo quindi che questo sodalizio professionali sia l’inizio di un’intensa collaborazione con l’Alliance in tutta la Scandinavia".

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.