Gruppo IEN cede Opera Laboratori Fiorentini. Tutti gli avvocati in campo

Opera Laboratori Fiorentini, società attiva nella gestione del patrimonio artistico italiano, è stata ceduta dal gruppo IEN – Italian Entertainment Network a Opera 20, società partecipata da un gruppo di investitori italiani e.

Si è trattato di una complessa operazione societaria che rappresenta una significativa novità nel settore della gestione museale italiana, avendo ad oggetto il gruppo di società che gestisce, tra gli altri, il Museo degli Uffizi di Firenze, il Parco Archeologico di Pompei ed Ercolano e la Reggia di Caserta, che accolgono milioni di visitatori ogni anno.

DLA Piper ha assistito il IEN con un team guidato dal partner Filippo Cecchetti (nella foto a sinistra) e composto dagli avvocati Eleonora Laurito e Marianna Busetti e da Piero Monacelli per gli aspetti societari e dagli avvocati Martina Antoniutti e Gianfranco Giorgio per gli aspetti finanziari.

Opera 20 è stata assistita dall’avvocato Andrea Dal Negro dello studio legale Carbone D’Angelo, dall’avvocato Francesco Gaviraghi dello studio legale associato VS di Firenze e dal dottor Carlo Pelosi dello studio commerciale Pelosi e associati di Firenze.

Pricoa è stato assistito da Simmons & Simmons con un team multigiurisdizionale composto dal partner Davide D’Affronto, dalla managing associate Maria Ilaria Griffo e dal trainee Francesco Burla e, per gli aspetti di diritto inglese, dal partner Nicholas Lasagna (nella foto a destra) e dalla trainee solicitor Giulia Rivolta Lippo per gli aspetti relativi alle obbligazioni senior. Inoltre, gli aspetti di diritto societario relativi alle obbligazioni junior sono stati curati dal partner Augusto Santoro e dalla managing associate Bernadetta Troisi. Pricoa è stata assistita anche da Akin Gump Strauss Hauer & Feld per gli aspetti relativi alle obbligazioni junior.

Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati seguiti dal notaio Giovannella Condò dello studio Milano Notai e dallo studio Saville & Co. di Londra con il notaio Sophie Milburn e la dottoressa Silvia Renna.

Il Trust & Agency Services Team di Deutsche Bank ha svolto il ruolo di banca agente con il team composto da Antonio Savorra, Samuele Di Biase e Sue Rose. Ersilia di Marco ha curato gli aspetti commerciali dell’operazione.

Gruppo IEN cede Opera Laboratori Fiorentini. Tutti gli avvocati in campo

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram