mercoledì 27 gen 2021
HomeEnergyTonucci e Gpa vincono in Corte Costituzionale in tema di “Salva Registri Eolici”

Tonucci e Gpa vincono in Corte Costituzionale in tema di “Salva Registri Eolici”

Tonucci e Gpa vincono in Corte Costituzionale in tema di “Salva Registri Eolici”

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 237/2020, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale della norma “Salva Registri Eolici” (art. 42 , comma 4-sexies, del decreto legislativo n. 28/2011) nella parte in cui limita la riammissione per gli impianti esclusi dall’accesso agli incentivi a causa della errata indicazione della data del titolo autorizzativo in sede di registrazione ai soli impianti (eolici) iscritti al registro EOLN-RG2012.

In particolare, la Consulta ha ritenuto discriminatoria, a fronte delle permanenti difficoltà interpretative su una materia multilivello e in continua evoluzione, come quella dei titoli abilitativi in questione, la limitazione della “riammissione” agli incentivi solo per gli impianti (eolici) che avevano richiesto l’iscrizione nel registro per l’anno 2012 (EOLN-RG2012).

La sentenza rappresenta un ulteriore importante tassello nell’ambito della giurisprudenza sull’incentivazione delle fonti di energia rinnovabile giacché, nel ribadire che i provvedimenti sanzionatori di decadenza dagli incentivi debbano sempre rispettare i principi di adeguatezza e proporzionalità, precisa che il solo elemento temporale non può determinare una ingiustificata disparità di trattamento, ritenendosi altrimenti compromessa la finalità di incentivazione della produzione di energia eolica insita nell’articolo 42, comma 4-sexies del decreto legge n. 28/2011.

Tonucci & Partners con un team composto dai soci Stefano LucariniAlberto FantiniPasquale Silvestro e Luca Spaziani e dagli associate Teresa Di Mario e Giuseppe de Gregorio ha assistito Agri Energy dinanzi alla Corte.

Anche Gpa – Giuspubblicisti associati ha assistito un operatore nel giudizio, con un team composto dai partner Simona Viola e Mario Bucello e dall’associate Mariano Fazio.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.