venerdì 04 dic 2020
HomeCorporate M&AGop e Legance nella fusione tra Azienda Energetica e Sel

Gop e Legance nella fusione tra Azienda Energetica e Sel

Gop e Legance nella fusione tra Azienda Energetica e Sel

Gli studi legali Gianni Origoni Grippo Cappelli e Legance hanno assistito, rispettivamente, Azienda Energetica, storica multi-utility altoatesina di proprietà dei Comuni di Bolzano e Merano, e SEL, altra multi-utility altoatesina di proprietà della Provincia di Bolzano, nell’operazione che ha condotto all’aggregazione tra i due gruppi.

L’atto di fusione è stato siglato il 21 dicembre 2015.

Il team di Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners è stato coordinato dal partner Francesco Puntillo (nella foto) e composto dagli associate Francesco Bruno, Alessio Contini Cadeddu, Lorenzo Andrea Ottaviani e Giorgio Savo nonché del counsel Angelo Crisafulli e dagli associate Margherita Mazzoncini e Valentina Grippa per quanto riguarda i profili di diritto amministrativo.

Il team di Legance è stato coordinato dal partner Gabriele Capecchi e composto, tra gli altri, dal managing associate Giacomo Gitti, con il supporto, per i profili di diritto bancario, del partner Luca Autuori e della senior associate Beatrice Zilio, per i profili di diritto amministrativo, del partner Giuseppe Abbruzzese e della senior associate Claudia Laterza e, per i profili di diritto antitrust, dal partner Vito Auricchio e dall’associate Elisabetta Grassi.

L’operazione ha visto la partecipazione di Heinz Peter Hager, noto consulente dello studio Hager&Partners, che opera sul territorio.

Azienda Energetica è stata assistita altresì dai professori Fabio Angelini dello studio Scoca e Damiano Florenzano per gli aspetti di diritto amministrativo e da Ernst &Young per gli aspetti fiscali. SEL è stata assistita, per gli aspetti fiscali, da PricewaterhouseCoopers. Hanno agito come advisor finanziari Banca Imi per Azienda Energetica e Mediobanca per SEL.

Alperia sarà uno dei maggiori operatori integrati italiani nel campo energetico, con quasi mille dipendenti e quarta tra le multi-utility nel Nord Italia per fatturato, attiva nella produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile – con particolare riferimento al settore idroelettrico, diventandone, con una produzione stimata annua di circa 4TWh, il terzo operatore in Italia – nella compravendita di energia elettrica e gas naturale, nella distribuzione di energia elettrica e gas naturale, nonché nella produzione e fornitura di energia termica.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.