GOP con Zamaz nell’IPO sul Main Market del LSE

Lo studio legale Gianni & Origoni ha assistito Zamaz, e-commerce con sede a Londra specializzato nel commercio a favore di consumatori di beni prodotti in modo etico ed ecologico e di supporto alla salute, nell’ammissione delle sue azioni alla quotazione sul Main Market gestito dal London Stock Exchange.

Gop ha assistito Zamaz nella negoziazione e finalizzazione di tutto il set contrattuale sottoscritto con Atlas e nella predisposizione delle rispettive parti del prospetto di quotazione approvato dall’FCA con un team coordinato dal partner Raimondo Premonte  (a sinistra) e composto dai partner Richard Hamilton ed Emanuele Bosia (in centro) e dal senior associate Alessandro Meringolo (a destra).

Zamaz è stata anche assistita dal team Orrick Herrington & Sutcliffe dello studio di Londra guidato dal partner Ed Dyson e dal partner di Milano Guido Testa in relazione alla predisposizione delle altre parti del prospetto di quotazione ed alla gestione dei rapporti e delle interlocuzioni con l’FCA. La sede londinese di Charles Russell Speechlys LLP ha invece assistito Atlas nella negoziazione del set contrattuale sottoscritto con Zamaz.

L’operazione è stata strutturata come un direct listing nel cui ambito Atlas Capital Markets LLC, fondo di investimento alternativo basato a Londra in joint venture con il fondo newyorchese Arena Investors LP – asset manager globale ed istituzionale con al suo attivo operazioni per un valore complessivo superiore ai 10 miliardi di dollari – ha sottoscritto un complesso set contrattuale volto a fornire a Zamaz provvista per lo sviluppo del suo ambizioso business plan triennale.

In particolare, Atlas ha sottoscritto un accordo di investimento ai sensi del quale si è impegnata a sottoscrivere azioni di Zamaz di nuova emissione nell’ambito dell’IPO ed un prestito obbligazionario convertibile emesso da Zamaz con relativi warrants associati. Il socio di maggioranza di Zamaz ha poi concesso come collateral ad Atlas una call su un determinato numero di azioni di Zamaz esercitabile in caso di default da parte dell’emittente in relazione ai termini del prestito obbligazionario convertibile.

GOP con Zamaz nell’IPO sul Main Market del LSE

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group S.p.A. lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram