Gli studi del riassetto dell’azionariato di SAVE

È stato perfezionato il riassetto dell’azionariato di SAVE, siglato ad aprile (qui la news), con i fondi infrastrutturali europei gestiti da Deutsche Asset Management e InfraVia Capital Partners e si sono verificati i presupposti giuridici per la promozione di un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni SAVE.

Il consorzio costituito da Enrico Marchi e dai fondi infrastrutturali gestiti da Deutsche Asset Management e InfraVia Capital Partners è stato assistito da BonelliErede nella strutturazione della transazione e nella negoziazione dei relativi accordi con un team coordinato dal socio Mario Roli (nella foto) e composto dagli associate Guido Filippo Giovannardi, Livia Cocca e Giulia Uboldi per gli aspetti corporate, dal socio Catia Tomasetti con gli associate Giuseppe Mele e Giorgio Frasca per quelli banking, dal socio Luca Perfetti e l’associate Alessandro Rosi per i profili di diritto amministrativo e dal socio Massimo Merola per quelli antitrust.

Gli aspetti legali relativi agli investimenti sono stati curati quanto ad InfraVia da Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners (Gop) con un team composto da Ottaviano Sanseverino, Gabriele Ramponi, Ludovica Di Paolo Antonio ed Eleonora Canonici e quanto a Deutsche Asset Management da Legance con un team composto da Alberto Giampieri, Andrea Botti, Marco Sagliocca, Andrea Cazzani, Andrea Sorace e Giulia Lazzari.

Nel contesto della transazione è stata effettuata l’operazione di rifinanziamento dell’indebitamento esistente in capo alle società Finanziaria Internazionale Holding e Marchi Giovanni & Co. Gli istituti di credito sono stati assistiti da Legance con un team composto da Giovanni Scirocco, Marco Iannò e Alessandro Marino e le società da un team di Gop Matteo Bragantini, Leonarda Martino e Giuliana Santamaria.

Latham & Watkins ha assistito STAR Holdings e Morgan Stanley Infrastructure con un team coordinato da Stefano Sciolla e composto da Antonio Coletti, Giovanni Spedicato e Andrea Stincardini per i profili corporate, Gabriele Pavanello per gli aspetti finance e Cesare Milani per i profili di diritto amministrativo dell’operazione.

Linklaters ha assistito le banche finanziatrici, Intesa Sanpaolo e UniCredit, con un team composto dai counsel Tessa Lee e Antongiulio Scialpi, dai managing associate Marta Sassella e Diego Esposito, dall’associate Benedetta Marino e dalla trainee Maria Chiara De Biasio.

EY, con un team composto da professionisti dello studio di Milano e di Amsterdam e guidato da Alessandro Padula, ha assistito il fondo infrastrutturale di Morgan Stanley, North Heaven Infrastructure Fund I, e STAR per gli aspetti fiscali dell’operazione.

Gli studi del riassetto dell’azionariato di SAVE

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram