giovedì 21 gen 2021
HomeNon categorizzatoGiovanardi e DMC nel rilancio del Gruppo Finnord

Giovanardi e DMC nel rilancio del Gruppo Finnord

Giovanardi e DMC nel rilancio del Gruppo Finnord

Il Tribunale di Varese ha omologato le intese 182 bis e septies L.Fall. sottoscritte da Meccanica Finnord SpA e Manifattura Gomma Spa con creditori finanziari e fornitori. L’omologa chiude un periodo di crisi e pone le basi per il rilancio del Gruppo Finnord, uno dei principali player del mercato mondiale nell’attività di stampaggio a freddo da filo e nella produzione e commercializzazione di raccorderia idraulica e tubazioni in gomma e metallo, per il settore automobilistico e industriale.

Le società Finnord sono state assistite dagli avvocati Marco Corbetta (nella foto) e Elena Nespoli dello studio legale associato DMC mentre il Ceto creditorio è stato assistito dagli avvocati Giulia Quarato e Marta Colombo (nella foto) di Giovanardi studio legale.

Il nuovo piano industriale e finanziario è stato elaborato con l’ausilio degli Advisors Grossi-Salvi e Thymos Business & Consulting Srl ed è stato asseverato dal dott. Raffaele Moschen, name partner di Moschen & Associati.

Le intese raggiunte prevedono la ristrutturazione dell’indebitamento, il mantenimento della forza lavoro di circa 300 dipendenti, l’ingresso di un nuovo socio ed il rilancio del business ad opera del manager Vito Germinario.

In coerenza con il processo di riorganizzazione, il nuovo Piano industriale prevede la concentrazione delle attività produttive in Italia, precedentemente delocalizzate, e punta sull’incremento della qualità e sul servizio alla clientela, anche grazie al costante impegno nella ricerca e sviluppo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.