venerdì 05 mar 2021
HomeCorporate M&AGianni & Origoni e Pedersoli nella cessione di un ramo di azienda di UBI Banca a BPPB

Gianni & Origoni e Pedersoli nella cessione di un ramo di azienda di UBI Banca a BPPB

Gianni & Origoni e Pedersoli nella cessione di un ramo di azienda di UBI Banca a BPPB

Gianni & Origoni ha assistito la Banca Popolare di Puglia e Basilicata (BPPB) nell’acquisizione, da UBI Banca (Gruppo Intesa Sanpaolo), assistita da Pedersoli Studio Legale, di un ramo di azienda composto da circa 70.000 clienti, oltre 800 milioni di raccolta diretta e oltre 600 milioni di indiretta, distribuiti su 26 sportelli e mini sportelli bancari, ubicati nelle regioni limitrofe alla Puglia, area di insediamento storica della Banca e da attività, passività e rapporti giuridici ad essi riferibili.

L’acquisizione è soggetta alle autorizzazioni di legge.

BPPB è stata assistita da un team multidisciplinare diretto dal partner Francesco Selogna (in foto) e composto dal partner Gerardo Carbonelli per gli aspetti M&A e dal senior associate Edoardo Brillante per gli aspetti di financial markets. I profili antitrust sono stati seguiti dai partner Alberto Pera e Eva Cruellas Sada, coadiuvati dall’associate Alice Rinaldi.

KPMG, con i partner Silvano Lenoci e Dario Spoto, ha svolto il ruolo di advisor finanziario di BPPB.

Il venditore, UBI Banca, è stato assistito da Pedersoli con un team diretto da Carlo Pedersoli e composto dall’equity partner Diego Riva, dal junior partner Giulio Sandrelli e dai senior associate Edoardo Pedersoli e Paolo Manzoni. L’equity partner Davide Cacchioli ha affrontato le questioni legate ai profili antitrust.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.