GDO, nessun aumento prezzi durante il lockdown. Legance difende Margherita Distribuzione all’AGCM

Margherita Distribuzione è stata assistita da Legance, con un team coordinato dal partner Vito Auricchio (nella foto) e dall’associate Lorenzo Maniaci, nell’ottenimento della chiusura di un’istruttoria per prezzi eccessivi dinanzi all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

L’istruttoria era volta a verificare se, durante il lockdown legato alla pandemia Covid-19, le principali insegne della GDO avessero applicato prezzi ingiustificatamente gravosi, e si è chiusa senza l’accertamento dell’infrazione e senza l’applicazione della sanzione.

Margherita Distribuzione è stata assistita anche da un team legale interno coordinato da Maria Letizia Visini.

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram